Retina in 3D creata in laboratorio

Lascia un commento

19/06/2014 di La redazione

La prestigiosa rivista scientifica Nature ha pubblicato una notizia che se potessero leggerla farebbe felici milioni di non vedenti in tutto il mondo. Un gruppo di ricercatori della VisionTech, una multinazionale ormai da anni leader nel campo delle nano tecnologie applicate all’oftalmologia sono riusciti nell’ambizioso progetto di ricreare una retina 3D in vitro.

Retina 3D

«A partire da cellule staminali umane abbiamo creato in laboratorio un complemento tridimensionale di tessuto retinico, con fotorecettori sensibili in grado di rispondere alla luce.» ha cercato di spiegare M. Valeria Canto-Soler, una degli autori dello studio. Per dirla in altre parole: i sogni di Andrea Bocelli sono sempre più vicini.

La retina 3D è uscirà a breve sul mercato italiano in tre versioni: Pro, ultraVision e una versione commerciale scaricabile gratuitamente. Unico inconveniente il fatto che mantiene un watermark (filigrana) con il logo della VisionTech che non è possibile eliminare.

VisionTech

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 20 follower

Calendario

giugno: 2014
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: