Raggi e il Grande Cinema

Lascia un commento

15/12/2016 di La redazione

Stanley Kubrick, Wes Anderson, Virginia Raggi una parabola di cinema d’autore lunga mezzo secolo. Tre autori diversi tra loro ma con una passione comune per l’inquadratura simmetrica. Virginia Raggi con questo sua ultima opera dal titolo “Caso Muraro – facciamo chiarezza” si colloca -a buon titolo- nell’olimpo dei grandi registi del cinema internazionale.

"Caso Muraro - facciamo chiarezza" di V.Raggi

Una vittoria per Roma Capitale e per Cinecittà. Ciononostante i critici più feroci della sindaca pentastellata obiettano che -di fatto- il centro dell’inquadratura ricade sul sopracciglio e non sul centro della fronte. D’accordo, concesso.

Un plauso ai cinque Stelle di Holliwood.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 20 follower

Calendario

dicembre: 2016
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: